Progetto “Dea Minerva”

Superlizzy partner per la cultura ambientale nelle scuole

Ottimi risultati per il progetto didattico “DEA MINERVA” avviato a inizio luglio 2012 dal comune di Savignano sul Panaro in provincia di Modena.
Dea Minerva è un progetto didattico di educazione ambientale approvato e finanziato dall’Amministrazione Comunale che, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo locale, ha deciso di diffondere e incentivare la cultura ecologica della raccolta differenziata all’interno delle scuole e tra i cittadini. L’iniziativa prevede la raccolta di bottiglie in PET presso cinque punti di raccolta, dotati dei compattatori di rifiuti Superlizzy, in prossimità delle scuole di Savignano sul Panaro. Il rifiuto conferito alle Superlizzy viene quotidianamente prelevato e stoccato presso un punto raccolta e successivamente, con cadenza mensile, ritirato dall’azienda raccoglitrice per l’avvio alle pratiche di riciclo.

L’accordo tra l’Amministrazione Comunale e l’Istituto Comprensivo prevede che il ricavato dalla vendita del materiale conferito sia destinato interamente a favore delle scuole che possono decidere autonomamente come utilizzarlo.

I risultati dei primi sei mesi di attività sono stati senza dubbio soddisfacenti: la raccolta di circa 7 tonnellate di  bottiglie in PET ha infatti prodotto un ricavato di euro 2.800,00 che è stato devoluto alle attività didattiche delle scuole.

Un’iniziativa quindi a favore dell’ambiente e al contempo produttrice di reddito che vede coinvolti Istituzioni, Scuole, Cittadini e Imprese locali.